La Crisi secondo Einsten

 

Molto spesso quando mi trovo davanti a un cliente, una volta esposti tutti i vantaggi di avere un sito web, arriva il momento del preventivo e di conseguenza di prendere una decisione se fare il sito web o meno. Ed ecco arrivare la MACRO delle scuse:

“Il prezzo è troppo alto, mi deve fare uno sconto, dopotutto lo sa anche lei che c’è LA CRISI!”

Era il 1931 ed Albert Einstein decine di anni fa dava una definizione della crisi che risulta essere ancora molto attuale, eccone il testo estratto e di seguito il video:

“Non pretendiamo che le cose cambino se continuiamo a farle nello stesso modo. La crisi è la miglior cosa che possa accadere a persone e interi paesi perché è proprio la crisi a portare il progresso. La creatività nasce dall’ansia, come il giorno nasce dalla notte oscura. È nella crisi che nascono l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie. Chi supera la crisi supera se stesso senza essere superato. Chi attribuisce le sue sconfitte e i suoi errori alla crisi, violenta il proprio talento e rispetta più i problemi che le soluzioni. La vera crisi è la crisi dell’incompetenza. Lo sbaglio delle persone e dei paesi è la pigrizia nel trovare soluzioni. Senza crisi non ci sono sfide, senza sfide la vita è routine, una lenta agonia. Senza crisi non ci sono meriti. È nella crisi che il meglio di ognuno di noi affiora perché senza crisi qualsiasi vento è una carezza. Parlare di crisi è creare movimento; adagiarsi su di essa vuol dire esaltare il conformismo. Invece di questo, lavoriamo duro! L’unica crisi minacciosa è la tragedia di non voler lottare per superarla.”

Se pensi che sia il momento di agire e di lasciare da parte LA CRISI come scusa

CONTATTAMI al 0645548090

Oppure inviami una MAIL